L’amore è eterno finché dura, diceva qualcuno. Come fare per dimenticare un amore e non restare intrappolati nei ricordi?

L’amore è eterno finché dura, diceva qualcuno. Come fare per dimenticare un amore e non restare intrappolati nei ricordi?

La maggior parte delle storie sentimentali non dureranno in eterno. Quando ci innamoriamo lo sappiamo, ma poi lo dimentichiamo, o meglio smettiamo di pensarci. Vogliamo sperare che durerà per sempre. Ma, presto o tardi, una storia finisce. Come fare per dimenticare un amore? Primo: non dobbiamo dimenticare un amore, semmai superarlo. Passare oltre. Continuare a vivere, conservando però quel ricordo. Ma se siete in un periodo in cui vi sembra ancora impossibile superare la fine della vostra storia, ecco qualche suggerimento per resistere, dimenticare e andare oltre.
Passerete mesi ad analizzare i vari perché la storia con il vostro partner o la vostra partner a un certo punto ha smesso di funzionare. Analizzerete messaggi, frasi, allineamenti dei pianeti, e molto probabilmente arriverete alla conclusione che è colpa vostra. Non fatelo. Non è così. E anche se fosse così, non pensateci ora. I sensi di colpa ora sono assolutamente vietati. Non dovete dimenticare l’amore: dovete dimenticare i sensi di colpa.Era proprio così perfetto o perfetta? Siete sicuri? Il vostro rapporto funzionava perfettamente ed entrambi eravate felici e soddisfatti? No, probabilmente no, anche se inizialmente faticherete non poco ad ammettere queste semplici verità a voi stessi. Fatelo. Pensate ai suoi difetti, alle cose che non andavano. Se invece si tratta di un amore non corrisposto, è ancora più facile: forse l’altra persona non vi meritava, tutto qua.

Precedente QUESTO E' UNO DEI BACI PIU SINCERI Successivo Uomo ubriaco trova l’auto dopo due anni